muoversi in città2Il mezzo pubblico più utilizzato è sicuramente l’autobus. Le linee degli autobus a Palermo sono consultabili sul sito dell’azienda AMAT, che le gestisce (www.amat.pa.it). Accanto a quelle ordinarie sono presenti tre linee di tipo turistico, a costo ridotto, che attraversano il centro storico (linea rossa, gialla e verde); la linea 101, che attraversa tutta la città dalla Stazione Centrale allo stadio Renzo Barbera; e la 806 che collega il centro con la località balneare di Mondello. Il costo del biglietto è di € 1.40, valido 90 minuti dalla convalida. Esiste un biglietto valido 24 ore dalla prima obliterazione, acquistabile al prezzo di € 3.50 vivamente consigliato ai turisti. Sono presenti anche due linee notturne, N1 e N2.

La Segreteria del Centro è a disposizione degli studenti per fornire ogni informazione utile su come muoversi in città e nei suoi dintorni o su come raggiungere le altre bellissime località della Sicilia.

 

 

 

Night Shuttle

Night Shuttle è Il modo più veloce ed economico per girare Palermo di notte. Night Shuttle è l’inedito servizio di navette che ti porta da casa al tuo locale preferito, e lo fa per tutta la città dalle 18:30 fino a tarda notte. Per tariffe e orari consultare il sito www.nightshuttle.it. Puoi usare il servizio Shuttle per muoverti dove e quando vuoi entro gli orari di servizio. Lo Shuttle verrà a prenderti sul posto e ti porterà in uno dei locali affiliati o a casa nel più breve tempo possibile.

Palermo in bicicletta

Si va sempre più diffondendo a Palermo l’uso della bicicletta per la mobilità in città. Sono numerose le iniziative cittadine a sostegno della mobilità sostenibile anche a scopo ludico, ricreativo e culturale (www.palermociclabile.org)
E’ possibile noleggiare biciclette per differenti periodi di permanenza e partecipare in tal modo anche a giri guidati in città sulle 2 ruote, ottime occasioni di scoperta e socializzazione.

A seguire alcuni link rilevanti:
BIKECITY
EDUCAZIONE AMBIENTALE
BICILETTA PALERMO
ALBERGA BICI

d.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(s);